25 febbraio 2017

"LIFE IS LOVE" (Claire Contreras)

Nelle scorse settimane, dopo tanti rinvii, ho finalmente messo le mani su “Life is love”, di Claire Contreras, il primo libro della serie Hearts (di cui, prossimamente è prevista la pubblicazione italiana del 2° libro). Il romanzo, il cui titolo originale è “Kaleidoscope Hearts”, è uscito per il mercato italiano lo scorso 6 ottobre per Newton Compton editori. La serie di cui è apripista, è composta di 4 romance new adult ed autoconclusivi ed una novella (anch’essa autoconclusiva).
Life Is Love
Claire Contreras



Titolo Originale: Kaleidoscope Hearts #1

Editore: Newton Compton Editori

Serie: Hearts series (Autoconclusivo)


Trama: A distanza di un anno dall’improvvisa e tragica morte del suo fidanzato, Estelle stenta a far ripartire la propria vita e, per cercare di superare il dolore, decide di trasferirsi per un po’ da suo fratello Vic. Appena arrivata, si ritrova faccia a faccia con Oliver, il suo primo grande amore, ed Estelle sente il cuore tornare a battere forte anche dopo così tanto tempo. Oliver, il migliore amico di suo fratello, per lei era il principe azzurro, il ragazzo dei sogni, ma lui l’ha trattata sempre e solo come una sorellina da proteggere e nulla di più. Ciò che Estelle non sa è che anche Oliver era terribilmente attratto da lei, ma aveva deciso di ignorare i propri sentimenti per non perdere l’amicizia di Vic, il quale non avrebbe tollerato avances nei confronti della sorella. Adesso però lei è tornata in città e sono entrambi adulti e indipendenti... Oliver è deciso a prendersi ciò che ha sempre desiderato, ma Estelle non è più la ragazzina spensierata di un tempo: ha sofferto molto e neppure lei sa come coltivare, nel suo cuore ormai arido, l’idea di una seconda possibilità...
“Life is love” ci racconta dell’altalenante storia tra il quasi dottor Oliver Hart e la bella scultrice Estelle Reuben, ma il vero protagonista della storia è l’amore. La narrazione è caratterizzata dall’alternanza dei pov, attraverso cui Oliver ed Elle, ci portano al cuore del loro grande e “antico” sentimento, tra presente e passato. La storia è raccontata, infatti, al tempo presente, con varie analessi chiarificatrici relative alle scelte dei personaggi e alle vicissitudini che li hanno portati tanto tempo prima ad avvicinarsi e poi ad allontanarsi.
Flashback che, tra l’altro, ci spiegano a fondo anche la fine della storia di Elle con il suo fidanzato “post Oliver”: Wyatt. Un uomo di 11 anni più grande, buono e  talentuoso che ha migliorato il talento naturale di Elle, diventandone una sorta di maestro, ma che al contempo l’ha in parte allontanata dalla famiglia e amici. La vita però è strana e dopo la tragedia che ha colpito Elle, ha rimesso lei e Oliver sulla stessa strada, offrendo a entrambi una nuova possibilità. Ma se Oliver è deciso a non perdere la sua nuova occasione con Estelle, quest’ultima è combattuta e non intenzionata a cedere, nonostante i sentimenti che prova, per non soffrire ancora.
Il personaggio di Elle è caleidoscopico, come le sue creazioni. È una brillante 24enne, segnata dal dolore; una ragazza che nonostante la giovane età, a tratti sembra molto più grande; soprattutto nei primi capitoli del romanzo, quando è ancora combattuta tra il rispetto per il lutto che l’ha colpita e la voglia di ricominciare a vivere e non solo a sopravvivere. Oliver è un promettente medico, che ha messo la carriera davanti a tutto per diversi anni e ora che è al traguardo, è pronto a lottare per prendersi quel che vuole da sempre: Elle. Sono presenti molti dialoghi tra i due personaggi principali, ma anche tra essi e quelli secondari e terziari. Uno dei più rilevanti è quando spiega loro il significato delle sue creazioni: i cuori caleidoscopici.
“Life is love” è un romanzo di quelli che resta e che fa amare… l’amore. Incondizionato, che è tanto forte che può persino distruggere.  A chi consiglierei questo new adult? A coloro che hanno voglia di sentire il cuore palpitare al ritmo di tutte le sfaccettature dell’amore e a quelle persone che vogliono leggere bellissime parole d’amore.

W i cuori caleidoscopici, perfetta metafora dell’amore, del cuore che può rompersi, ma che si aggiusta… sempre!

Nessun commento:

Posta un commento